Tendenze moda 2018: il baker boy


Tendenze moda 2018: il baker boy

Dopo aver conquistato schiere di fashioniste nel corso della passata stagione fredda, il baker boy hat si riconferma un accessorio must have per tutto questo 2018 suggerendo un iconico street style.

Questo cappello di ispirazione manlike continua a fare tendenza tra le influencer e le celeb che hanno sfoggiato questo dettaglio fashion in abbinamneto a diverse tipologie di look urbano. Gli ultimi diktat della moda hanno decretato la vittoria del basco francese e del berretto baker boy con visiera di ispirazione anni ’80. Nato come cappello maschile da cui prende il suo nome, che letteralmente ha il significato di cappello da panettiere o da garzone vecchio, questo accessorio è riuscito nel tempo a conquistare il pubblico femminile che ne ha capito le potenzialità stilistiche.

Il punto di forza di questo tipo di cappello è la sua forma austera che ricorda un perfetto mix tra due diversi modelli: il cappello biker ed il basco di ispirazione francese;

a conferire una connotazione più personale all’aoutfit di una donna intervengono altri elementi che rendono l’accessorio davvero glamour. Il berretto baker boy è stato interpretato in mille modi dagli stilisti che lo hanno declinato in vari colori e tessuti tipicamnete invernali a cui fanno eco delle versioni più adatte alla stagione calda, si spazia dunque dai modelli realizzati in pelle a quelli in ecopelle, in vinile, in velluto, in raso ma anche in cotone ed in tessuti tecnologici innovativi. Per quanto riguarda le declinazioni cromatiche del baker boy si spazia dalle varianti monocolor a quelle bicolor con visiera a contrasto con il resto della superficie, spiccano anche delle creazioni con base decorata all over da pattern stampati. Tra le più belle creazioni con motivi stampati si mettono in evidenza i modelli percorsi da quadretti check, spiccano poi soluzioni con micro pois bianchi ma anche con trama floreale, le varianti più chic prevedono la presenza sulla visiera di catenelle metal ma anche i bottoni gioiello e piccole spille.

Credit photo: ASOS


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *